SIAD-INTERATTIVO-K2
SIAD-INTERATTIVO-K2-2

Zmorph VX - Stampante 3D Multitool, Print set base, calibrazione automatica e software integrato


cod. prodotto MEPA: SIAD-3DS-008
Array
2610,00 €
IVA esclusa
Nella scatola:
ZMorph VX
Estrusore in plastica da 1,75 mm con ugello da 0,3 mm
Piano di lavoro riscaldato per la stampa 3D
Componente aggiuntivo vento

Obiettivi Didattici del prodotto

Descrizione tecnica per RDO

Brochure


La stampante 3D ZMorph VX è dotata di teste intercambiabili che consentono agli utenti di cambiare il metodo di fabbricazione digitale in pochi passaggi ottenendo un vero e proprio fablab completo portatile in formato desktop. ZMorph VX è l'unica macchina sul mercato con teste intercambiabili e software dedicato Voxelizer per la stampa 3D a singolo e due materiali, fresatura CNC, incisione laser ed estrusione di pasta spessa e semiliquidi. Inoltre la stampante è dotata di autocalibrazione del piano di lavoro dal pannello di controllo LCD. La stampante possiede un'area di lavoro di 235 x 250 mm per un altezza di 165 mm, con temperature di riscaldamento del filamento di 255 °C e del letto di stampa fino a 125 °C. La risoluzione di stampa raggiunge i 40 micron per un'alta definizione del modello 3D.

La versione Print Dual Pro è accessoriata, in aggiunta alla versione Print Set Base, con l’estrusore di filamento a doppio ingresso da 1,75 mm con singolo ugello di estrusione da 0,4 mm che miscela i colori con la possibilità di creare magnifiche colorazioni delle stampe 3D ed effetti di mapping sui modelli.

Dual Extruder è stato progettato per le applicazioni più avanzate della stampa 3D utilizzando e combinando due materiali da 1,75 mm per un oggetto. Le sue vaste applicazioni spaziano dalla prototipazione rapida e progettazione di prodotti alla produzione di prodotti pronti per il mercato. Può stampare modelli altamente dettagliati e meccanici con supporto idrosolubile, posizionare immagini colorate su oggetti 3D e altro ancora.

La struttura rigida della stampante è in alluminio e acciaio inossidabile che le permette di funzionare a temperature elevate (fino a 255 ° C), mentre gli azionamenti del filamento in ottone con le pulegge dentate assicurano che il filamento sia stretto nel modo giusto e non scivoli durante l'estrusione. Il letto riscaldato fino a 125 ° C garantisce la massima adesione al piano di lavoro dei materiali estrusi.

I materiali compatibili includono: PLA, ABS, PET, Nylon, FIANCHI, ASA, PMMA, TPE, PC, PC / ABS, PP e PVA

Area di lavoro 235 mm x 250 mm x 165 mm, Temperatura massima di stampa 3D fino a 250 ° C, Letto riscaldato fino a 125 ° C, Risoluzione dello strato fino a 40 micron, calibrazione automatica e software integrato.