Proposta progettuale rete LAN E WIRELESS

La condizione sine qua non per una Scuola Digitale è quella di disporre di classi connesse attraverso connettività a banda ultra larga e dotate di strumenti digitali moderni. La didattica digitale necessità di connettività per la ricerca di informazioni in rete, per l’utilizzo di APP e di piattaforme di condivisione in cloud per produrre e per fruire materiale didattico digitale, per l’uso di strumenti come i tablet il cui utilizzo ha significato solamente se connessi e per sfruttare le numerose piattaforme di elearning disponibili in rete.

Dal punto di vista amministrativo, un Istituto Scolastico ha notevoli vantaggi ad operare la dematerializzazione dei propri processi gestionali ed amministrativi al fine di lavorare in modo più efficiente, con dati coerenti, raggiungibili, non duplicati, comunicando in modo più immediato ed efficace.

Strumenti come il registro elettronico, il sito web istituzionale dell’istituto scolastico, il protocollo informatico, la conservazione digitale dei documenti, la trasparenza degli atti sono tutti elementi che necessitano di un ambiente di esercizio connesso. Sono inoltre importanti anche gli aspetti che riguardano la continuità di erogazione del servizio di connettività.

 

Vanno infine menzionati gli interventi normativi che hanno posto il tema della sicurezza informatica all’ordine del giorno e richiedono che il tema della sicurezza stessa venga tenuto presente e contemplato fin dalle prime fasi di progettazione dell’infrastruttura informatica:

In base a quanto stabilito dall'Agenzia per l'Italia Digitale (AgID) e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 4 aprile 2017, tutte le Pubbliche Amministrazioni, ivi compresi gli istituti scolastici (nota Miur n. 3015 del 20/12/2017), sono tenute ad adottare le “Misure minime di sicurezza ICT per le pubbliche amministrazioni.

La scuola:

Un ambiente con molte necessità di connessione


Nel contesto scolastico è riduttivo parlare genericamente di connettività; ogni ambiente fisico e ogni necessità di connessione hanno una propria particolarità, caratterizzata dal tipo di dispositivo utilizzato, dalla numerosità delle connessioni contemporanee e dalla tipologia di applicazione informatica usata.

La lista seguente identifica alcune tipologie di ‘spazi scolastici’ che necessitano dell’impianto LAN/WLAN. 



Uffici amministrazione e direzione didattica
Biblioteche e Laboratori didattici
Aule informatiche
Aule didattiche e palestre
Sala insegnanti
Altri spazi comuni (corridoi,mense…)

La scuola:

Tipologie di utenti


Ogni tipologia di utente che frequenta l’ambiente scolastico ha delle peculiarità intrinseche al suo ruolo che ne determinano le esigenze di connettività e di sicurezza della stessa.

Possiamo identificare in linea generale le seguenti tipologie di utenti:



Personale amministrativo
Personale docente
Personale tecnico
Personale studentesco
Ospiti

Rete Dati Locale:

Caratteristiche generali


Un approccio ottimale alla realizzazione di un impianto di connettività locale per un edificio scolastico contempla obbligatoriamente una fase di progettazione iniziale del sistema nel suo complesso considerando tutti i tipi di servizio che deve essere erogato tramite la connettività interna, sia la necessità di impiegare hardware (switch,router, firewall, access point e controller Wi-Fi, prese telematiche del cablaggio strutturato e relativi rack) di qualità.

Infatti, un edificio scolastico è più simile ad una piccola azienda e di conseguenza gli apparati utilizzati devono avere caratteristiche idonee come robustezza, versatilità e funzionalità disponibili. È comunque necessario tendere il più possibile ad una soluzione:  


INTEGRATA
ATTUALE
FACILMENTE GESTIBILE
SICURA
DOCUMENTATA

Proposta progettuale:

Caratteristiche generali


La proposta della SIAD srl tiene conto da un lato la moltitudine di esigenze di connettività di ogni tipologia di utenti in ambito scolastico e dall’altra la sua trentennale esperienza nel cablaggio di edifici scolastici.

La nostra proposta sarà:

Integrata: grazie all’utilizzo di apparati attivi e passivi monomarca tra loro integrati;

Attuale: gli apparati attivi e passivi supportano le velocità massime date dalle ultime tecnologie di connessione e rispondono agli standard qualitativi più severi per l’utilizzo in ambiente scolastico;

Facilmente Gestibile: significa gestire in modo semplice e unitario tutti gli apparati attivi da qualsiasi luogo vogliamo in quanto si utilizza una architettura in cloud;

Sicura: la rete locale della scuola sarà protetta da firewall di ultima generazione che bloccheranno ogni tipo di attacco esterno e interno e permetteranno Web Filtering e App Filtering. Inoltre si potranno adottare politiche di qualità sul traffico di rete per regolarne la velocità in base all’utente o all’APP;

Documentazione Impianto: verrà rilasciata tutta la documentazione dell’impianto comprensiva di Planimetrie dell’edificio, in formato cartaceo ed elettronico (AutoCAD), riportanti la collocazione finale delle prese di rete, opportunamente identificate, e delle vie di cavo. Risultati del test di certificazione di ogni presa di rete e dei link in fibra ottica, prodotti dagli strumenti di misurazione certificati.
 

Proposta Progettuale:

Caratteristiche principali apparati passivi


Ogni tipologia di utente che frequenta l’ambiente scolastico ha delle peculiarità intrinseche al suo ruolo che ne determinano le esigenze di connettività e di sicurezza della stessa.

Gli apparati passivi utilizzati sono certificati per l’utilizzo in ambiente scolastico:



Cavi di rete: cavo UTP cat. 6 Gigabit CLASSE CPR B2ca s1a/d1/a1

Doppia dorsale in fibra ottica ridondata per velocità fino a 10 Gb/s, cavi ottici multimode CAT. OM4 con supporto 10 Gb

Frutti e patch panel cat. 6 Gigabit

Canaline e cassette 503 ispezionabili e autoestinguenti alla fiamma

Armadi di rete in metallo con chiusura a chiave, feritoie di areazione, passacavo, striscia PSU di alimentazione con interruttore magnetotermico di protezione

Certificazione di ogni punto rete UTP e OTTICO con rilascio risultato test passato ottenuto da strumento con certificato di calibrazione in corso di validità

Proposta Progettuale:

Caratteristiche principali apparati attivi rete LAN


Utilizziamo due tipologie di switch: per armadio di piano e per centro stella.

Switch di piano:


24 porte gigabit + 4 porte sfp+ con supporto fino a 10 Gb/s per le dorsali in fibra

24 porte PoE+ con potenza 30w max su porta per alimentazione access point

Supporto layer 3

Switching Capacity di 132 Gb/s

Supporto 4096 VLAN

Risparmio energetico EEE (Energy Efficient Ethernet)

Quality Of Service

Gestione via cloud



Switch Core di centro stella:


24 porte gigabit + 4 porte sfp+ con supporto fino a 10 Gb/s per le dorsali in fibra

Supporto layer 3

Switching Capacity di 288 Gb/s

Risparmio energetico EEE (Energy Efficient Ethernet)

Supporto 4096 VLAN

Quality Of Service

Gestione via cloud

Proposta Progettuale:

Caratteristiche principali apparati attivi rete WIRELESS


Utilizziamo access point WIFI 6 PoE di ultima generazione con controller in cloud, antenne intelligenti ad alta copertura e adatti in ambienti ad alta intensità di utenti.

Dual radio 2x2:2 MU-MIMO

Protocollo Wi-Fi 6 - 802.11AX

Antenna adattiva con tecnologia BEAMFLEX

Gestione intelligente del canale CHANNELFLY

Utenti concorrenti 256

IoT on board

Supporto VLAN

Deep Packet Inspection su APP (fino al Layer 7) con blocco APP

Quality Of Service su APP e protocolli di comunicazione

Captive Portal

Gestione via Cloud

Proposta Progettuale:

Caratteristiche principali firewall


Utilizziamo firewall potenti e idonei per assicurare la protezione necessario in ambito scolastico.

Gestione gruppi di utenti e politiche di sicurezza distinte per gruppo di utenti

Protocollo Wi-Fi 6 - 802.11AX

Autenticazione utenti anche tramite i servizi di Google for Education o Microsoft Azure

Deep Packet Inspection anche del traffico criptato e fino al LAYER 7

Blocco a livello APP con limitazione della velocità

Motore Intelligente Antivirus con blocco minaccia di tipo Zero Days anche contro Ransomware

Protezione Web avanzata

Quotazione minaccia utente

Controllo WEB e Safe Search

Filtro dei contenuti avanzato

Antispam per posta

Gestione via Cloud

Proposta Progettuale:

Caratteristiche principali software di gestione


Utilizziamo un sistema software in cloud che dà la possibilità all’amministratore di sistema di collegarsi da dove vuole e operare in sicurezza e tranquillità.

Dashboard personalizzabile con visione generale di tutti gli apparati

Gestione facilitata e dettagliata di ogni apparato

Monitoring continuo degli apparati con allarmi programmabili

Configurazioni Gruppi e Utenti

Configurazione captive portal

Report vari e personalizzabili a livello utente o gruppi per tipologia di traffico, consumo banda, dettaglio utilizzo APP, siti più visitati, minacce sventate e molto altro

Proposta Progettuale:

Caratteristiche assistenza all’avvio e continuata per 12 mesi


L’adozione di nuova tecnologia porta l’utente ad adattarsi difficilmente al cambiamento.

In quest’ottica nella nostra proposta progettuale è inclusa:

Assistenza tecnica all’avvio con configurazione di base

La garanzia on site di tre anni sull’hardware

Per 12 mesi la gestione in remoto attraverso la piattaforma in cloud di tutta l’infrastruttura di rete

Un help desk telefonico 8x5 basato su ticket di tipo tecnico per aiutare gli utenti in difficoltà